Matanzas

Matanzas ha conosciuto un passato tumultuoso e legato a quando nel XVII secolo i pirati saccheggiarono la costa di questa regione e di quando altri invasori raggiunsero la Bahía de Cochinos (Baia dei Porci). Oggi questa zona attira invece molti subacquei e la regione ospita la località balneare di Varadero e uno dei porti più grande di Cuba. Matanzas rappresenta il cuore della cultura musicale e letteraria di Cuba e tra il Settecento e l'Ottocento era denominata la “Atene di Cuba”. La città ospita i più raffinati teatri del paese e qui hanno trovato casa numerosi poeti e scrittori. Il cuore di Matanzas è Plaza de la Vigía, che è il nucleo originale da cui nacque Matanzas. Insieme a L'Avana, Matanzas è il cuore della rumba cubana e in particolare della guafuancón, che presenta un ritmo più veloce per la forte matrice afro.

Cuba matanzas